BeautyMamma:ANTIRUGHE quando cominciare.

Prendersi cura della propria pelle è importante, fin da giovani. La crema o il siero antirughe si usa come forma di prevenzione verso l’invecchiamento che non è dato solo dall’avanzare dell’età ma anche da tantissimi altri fattori uno dei quali l’eccessiva esposizione ai raggi solari,stress o cattiva alimentazione,bisogna essere costanti nell’applicazione farà sì che non solo migliori l’aspetto della pelle adesso, ma che la conservi meglio anche nel tempo.

Con questo articolo vorrei consigliarvi un Siero di Kleem Organics

 

IMG_20170509_100538_993

Trovo davvero che dia degli ottimi risultati nel tempo,bastano poche gocce dopo aver deterso  il viso .La consistenza mi piace molto, non è completamente liquida caratteristica tipica di molti sieri ma è quasi cremosa. Si stende bene e si asciuga in un istante. È molto adatto anche come base trucco, dona al viso un bell’effetto mat e asciutto.

Il siero è indicato per:
– ridurre le rughe sottili e marcate
– eliminare ll’iper pigmentazione e le macchie cutanee
– stimolarela sintesi del collagene assicurando maggiore elasticità
– proteggere dai raggi UVB e UVA
– levigare la pelle riducendo visibilmente i pori e donandole vigore
uniformità e radiosità
– proteggere la pelle dall’azione dei radicali liberi
– ideale per il trattamento e la prevenzione dell’ Acne

Straconsigliato per il piacevole  profumo d’arancia e per la sua efficacia … da Mamma trovo di fondamentale importanza l’inci del prodotto naturale ,organico e sano ,perché la nostra pelle sta sempre in stretto contatto con quella dei piccolini.

Tendiamo a scegliere i prodotti Beauty per i bimbi in maniera scrupolosa da brave mamme ma di fondamentale importanza è  anche ciò  che utilizziamo sil nostro viso per noi ma anche per loro.

Vi lascio il link diretto per l’acquisto del prodotto.

 https://www.amazon.it/ANTIRUGHE-Ialuronico-Vitamina-Anti-Et%C3%A0-Concentrazione/dp/B00KOUALMS

Buia giornata con un tocco di frescherza e idratazione .

Daniela

Precedente CASA ORDINATA :obiettivo di ogni MAMMA... ECCO COME FARE Successivo La curva di un sorriso quando pensi alla tua infanzia.