Come sostituire tv, smartphone e tablet

TV, smartphone, tablet e PC: i bambini al giorno d’oggi sono sempre più tecnologici.

Quanto tempo trascorrono i bambini davanti a uno schermo, sia esso della TV, di uno smartphone o di un tablet? Soprattutto in questo momento storico di lockdown dovuto alla pandemia da Covid-19. I bambini restano a casa più tempo e sono sempre più tecnologici, utilizzando i nuovi dispositivi con molta facilità rispetto a noi adulti.

La parola d’ordine è dosare come in tutto l’eccesso è dannoso, supervisionare e trovare dei programmi o delle attività di qualità.

Non sono per il “no” categorico condivido la teoria della necessità di accompagnare le nuove generazioni in un mondo sempre più digitale.

Noi genitori abbiamo un ruolo fondamentale in questo percorso, che deve essere il più positivo e sicuro possibile.

Tuttavia prediligo proporre attività alternative agli schermi qualcosa che intrattenga le mie bimbe stimolando la loro fantasia, la loro creatività a tal proposito volevo parlarvi di Lunii .

Se non sapete di cosa sto parlando sono sicura che ve ne innamorerete.

È una piccola scatoletta verde magica almeno così la definisce Greta.

48 storie al suo interno con l’ulteriore possibilità di scaricarne centinaia su LUNIISTORE app compatibile con Mac e Pc.

Attraverso dei semplici tastini ed una piccola rotella gialla i bimbi possono scegliere di costruire la storia da ascoltare scegliendo personaggi ,luoghi ed oggetti.

La voce che racconta calda e piacevole rende l’ascolto una vera coccola che può accompagnare i momenti prima della ninna e i pomeriggi noiosi.

Vi consiglio di fare un salto sul loro sito ed ordinare “la fabbrica delle storie “ che la magia abbia inizio clicca qui .

Precedente Non sono una mamma perfetta ma mi impegno per scegliere il meglio